Prodotti
Ricette
Nutrizione
Chi Siamo
Blog
Store Locator

Sojasun & You

5 regole per migliorare la routine

Come migliorare la propria routine quotidiana e vivere meglio 

Il benessere è, prima di tutto, un’abitudine, che va esercitata ogni giorno. Come? Seguendo i nostri consigli.  

Cambiare i propri ritmi rallentando, occuparsi di una cosa alla volta, migliorare la propria alimentazione, concentrarsi e meditare: ecco delle piccole strategie di benessere ideali per arricchire e rendere più piacevole la vita di tutti.  

Non sempre, però, si riesce ad adottarle, perché cambiare – le nostre abitudini, la nostra routine, il nostro atteggiamento - è una tra le cose più difficili da fare. Difficile, è vero, ma non impossibile, soprattutto se al cambiamento si arriva a piccoli passi, seguendo alcuni suggerimenti all’insegna del benessere (mentale e fisico) e della positività. Come fare? Semplice: ecco a voi 5 regole d’oro per migliorare la propria routine quotidiana

 1. Dormire di più e svegliarsi in anticipo

Le ore di riposo notturno sono la chiave di volta del nostro benessere. Durante il sonno, infatti, il nostro corpo si “spegne”, recuperando tutte le energie spese durante la giornata. È perciò fondamentale dedicargli almeno 7 ore se si è adulti (fino a 9 ore se bambini o adolescenti) e cercare di favorirlo il più possibile. 

È inoltre importante svegliarsi in tempo, ovvero almeno mezz’ora prima che i nostri compiti quotidiani abbiano inizio, e dedicare questa nuova parentesi temporale unicamente a sé: facendo una doccia lenta e rinvigorente, leggendo il proprio libro preferito o, semplicemente, sorseggiando con calma il primo caffè del giorno. Con questo inizio più “morbido” annulleremo la fretta guadagnando in benessere. 

2. La colazione dei campioni

Ovvero una colazione sana ed equilibrata, in grado di restituire al nostro corpo tutti i nutrienti necessari per affrontare al meglio la giornata. Frutta e cerali (consigliamo quelli integrali) a volontà, dunque, e succhi e centrifugati per un boost di vitamine, carboidrati e fibre. È importante aggiungere delle proteine (meglio se vegetali: le alternative vegetali allo yogurt ne sono, ad esempio, buone fonti) ed eliminare il più possibile gli zuccheri e i grassi. Hai bisogno di un po’ di ispirazione? Dai un’occhiata alle nostre ricette

3. Stendi una tabella di marcia

Prenditi, cioè, qualche minuto per stilare una lista di cose essenziali da fare entro la giornata, creando un elenco in ordine di necessità. Così facendo avrai una visione d’insieme più chiara dei tuoi impegni, scarterai quelli meno urgenti e dedicherai il tempo giusto ai to do più importanti. La tua routine sarà molto più ordinata, il tuo benessere ti ringrazierà. 

4. Silenzia il telefono (almeno per un po’)

E, se riesci, anche il computer, annullando così l’effetto invasivo di e-mail e chiamate, notifiche e call che – sovrapponendosi e distraendoti – di fatto spezzano la tua routine, affaticando la concentrazione fino a cancellarla. Metterle in pausa per un po’ vuol dire, letteralmente, detossinare il tuo spazio digitale, lasciandoti respirare e ritrovando così un ritmo più cadenzato e regolare per l’intera giornata.  

5. Prenditi cura della tua casa

L’ambiente in cui viviamo è un microhabitat che condiziona radicalmente la nostra vita. Per questo è fondamentale prendercene cura e renderlo il più accogliente possibile, tenendolo in ordine e ottimizzandone spazi e funzioni. 

Un living ricco di piante e ben illuminato, una terrazza con un tavolino per il caffè del pomeriggio, la camera da letto confortevole e silenziosa sono alcune piccole varianti alla filosofia dell’abitare in grado di migliorare nettamente la qualità della tua giornata e, di conseguenza, della tua vita. 

Iscriviti alla newsletter e scopri le ultime novità e i contenuti realizzati in esclusiva

Articoli che ti potrebbero interessare

Alla scoperta del benessere digitale

Meno notifiche e più concentrazione. Alla scoperta del Digital Detox con Alessio Carciofi.

Leggi l'articolo

Benessere vegetale

Una scelta vegetale è l’ideale per migliorare la nostra alimentazione. Ma optare per una soluzione green può migliorare anche l’aria che respiriamo in casa, basta trovare le piante giuste.

Leggi l'articolo
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.